Diego Della Valle: “Politici, ora basta!”



Diego Della Valle lancia un appello contro l’incapacità del governo ma nega ogni sua possibile discesa in campo: “Politici, ora basta!” afferma l’imprenditore marchigiano proprietario di Hogan, Tod’s e Fiorentina in un’intervista esclusiva rilasciata al giornalista Luca Bertazzoni. Pochi giorni dopo la lettera che ha pubblicato a sue spese su alcuni grandi giornali italiani e che ha scatenato tantissime reazioni e polemiche, Diego Della Valle si confessa ai microfoni di Servizio Pubblico, programma condotto da Michele Santoro: la crisi strisciante della politica e della classe dirigente italiana, Silvio Berlusconi, il ruolo della sinistra.

Diego Della Valle: l’appello

“Io qualunquista? Mi sono solo permesso di sottolineare un malumore, un comune sentire. Non voglio fare un manifesto politico e non voglio entrare in politica come fece qualcuno nel 1994: volevo dare voce alla gente della strada spiegando quello che non funziona” – spiega Della Valle – “Sono un indignados, se questo significa essere orgoglioso di essere italiano e non accettare che un pezzo di politica e di classe dirigente ci rovini la reputazione”.