Eugenio Benetazzo e il fallimento dell’Euro



Secondo l’economista Eugenio Benetazzo per l’Europa si prospetta lo scenario per cui diventerà sempre più impossibile gestire Paesi diversi. E’ il fallimento di un grande atto di presunzione nel voler mascherare dieci anni fa il marco tedesco. Le parole dell’economista ospite di Servizio Pubblico, programma di Michele Santoro.

Eugenio Benetazzo a Servizio Pubblico

Così Benetazzo: “In un momento di crisi straordinaria non si può pensare di risolvere il tutto in maniera ordinaria. Per smuovere il sistema bancario, propongo il commissariamento delle partecipazioni detenute dalla fondazioni all’interno dei fondi societari che permetterebbe di controllare tre grandi banche anche in modo temporaneo per ridare ossigeno”.