Cosa vogliono i giovani di Brindisi



A una settimana dall’attentato contro la scuola Morvillo-Falcone di Brindisi, gli studenti sono scesi in piazza per una grande manifestazione nazionale “contro la paura e contro l’illegalità”. Ma come vivono alcuni dei giovani di Brindisi? Che lavoro fanno? Che sogni hanno? Siamo andati a Sant’Elia, il quartiere che sorge a pochi chilometri dalle scuole della città, e che fino a qualche anno fa era zona di contrabbando.

Chi sono e cosa vogliono i giovani di Brindisi

“In Italia si vive di illegalità. Chi ha i soldi comanda e noi siamo i burattini”. Tra disillusione, lavoro in nero e criminalità il viaggio di Giulia Cerino per Servizio Pubblico a Brindisi, periferia del nostro paese.