Giuseppe Lombardo: “Ecco il sistema Calabria”



“Il ‘Sistema Calabria’, governato dalla ‘ndrangheta calabrese, è diventato il ‘Sistema Italia’. La ‘ndrangheta non ha più bisogno di mobilitarsi, è la politica che la cerca perché la riconosce come istituzione”. Giuseppe Lombardo, procuratore antimafia di Reggio Calabria, spiega a Sandro Ruotolo i rapporti tra politica e ‘ndrangheta e il sistema di compravendita di voti.

Parla Giuseppe Lombardo

“La ‘ndrangheta si è istituzionalizzata. L’interlocutore collegato agli apparati dello Stato la riconosce come istituzione a cui rivolgersi. È la politica che si rivolge alla ‘ndrangheta. Il politico lo possiamo equiparare alla figura di chi stipula un contratto preliminare con le cosche” spiega Lombardo. Non più o non solo mazzette, ma “altre forme che generano ricchezze e soprattutto consenso”. Nell’intervista anche il punto sullala relazione della commissione che ha sciolto il comune di Reggio.