Ingroia sulla patrimoniale



Antonio Ingroia sulla patrimoniale e le tasse: come ragionare ed effettuare una pressione fiscale giusta. Le teorie del magistrato scatenano la reazione dell’europarlamentare del Pdl Lara Comi.

Ingroia sulla patrimoniale

“Ho stima di Monti come persona, sono convinto che con lui l’Italia ha riacquistato autorevolezza e credibilità internazionale” – spiega Ingroia – “La valutazione sulle sue politiche è un altro conto però: e sono perfettamente in linea con quelle del governo Berlusconi. Monti è la tecnocrazia al potere. L’Imu? Togliamola per la prima casa. Ma facciamo una patrimoniale sui redditi alti, da un milione di euro in su. Dobbiamo colpire quelle fasce: il 10% dei cittadini italiani detiene il 45% della ricchezza del paese. E spesso questo 10% non paga le tasse”.