L’inquisitore religioso



Vittorio Sgarbi sulla questione Travaglio – Grasso. C’erano i reati ed i presupposti perché la vicenda assumesse la dimensione attuale?