“Il padre di Noemi Letizia? Berlusconi non era suo amico”



La versione integrale, in esclusiva per il web, dell’intervista di Sandro Ruotolo a Francesco Chiesa Soprani. L’ex agente di Noemi Letizia fa clamorose rivelazioni sulla ragazza di Casoria i suoi rapporti con Silvio Berlusconi: “Noemi mi disse di come conobbe il premier e mi spiegò che quando era minorenne, a Roma, ci fu un rapporto consenziente”. Sul padre di Noemi Letizia, presunto amico dell’ex premier, dice: “Non si conoscevano”.

“Il padre di Noemi Letizia e Berlusconi non si conoscevano”

Da un certo punto di vista quello che sto dicendo mi fa male. Sto tradendo la fiducia di una persona che mi ha confessato un segreto. Questo segreto non fa male a Noemi, fa male agli italiani” – si sfoga Chiesa Soprani – “Voglio che l’Italia migliori come sto migliorando io. Bisogna che gli italiani aprano gli occhi: se sei il presidente del Consiglio non puoi andare al compleanno di una minorenne. Berlusconi non era amico del padre di Noemi Letizia. Se domani mi dovessero sparare sarei comunque contento così, sono cresciuto con dei valori. Quello che so lo sto rendendo pubblico senza chiedere nulla, voi non mi state pagando”.

Francesco Chiesa Soprani su Noemi Letizia
“Berlusconi pagava Ruby 5000 euro a serata”