Ho perso mio figlio, ma forse abbiamo vinto la guerra



Santino Di Matteo, collaboratore di giustizia, dice la sua sul ruolo delle persone che aiutano la magistratura nella lotta contro la malavita organizzata. E lui per aiutare lo Stato ha perso un figlio, ucciso dalla mafia.