“Don Ruggero Conti ha abusato di me e la Chiesa lo ha coperto”



Francesca Fagnani raccoglie per lo speciale “Giallo Vaticano” la testimonianza esclusiva di un ragazzo abusato dall’ex parroco di Selva Candida Don Ruggero Conti.

Don Ruggero Conti: chi è

Dopo le nuove acccuse sulle diocesi di Albenga e Savona vi riproponiamo le parole di un minore abusato da Don Ruggero. Un caso che ha generato durissime accuse di omertà nei confronti delle gerarchie ecclesiastiche da parte delle famiglie coinvolte. E che oggi tornano attuali dopo le rivelazioni del Fatto Quotidiano che riporta le durissime parole di accusa di don Filippo Bardini nei confronti di Mario Olivieri, già vescovo di Albenga. Il monsignore pagava bisognosi per avere prestazioni sessuali e il Cardinale Calcagno sapeva”. Nel caso di Don Ruggero Conti a finire nel mirino fu Monsignor Gino Reali, accusato dai familiari delle vittime di non aver denunciato la condotta del collega.

Don Ruggero Conti: la condanna

Sul processo ecco il resoconto del Messaggero:

Nessuno sconto. Condanna anche in Cassazione per Don Ruggero Conti, l’ex parroco di Selva Candida in odore di pedofilia. La Suprema Corte ha confermato la condanna in appello a 14 anni di reclusione per violenze sessuali su minori. Lo riferisce con una nota la stessa chiesa alla quale faceva riferimento il religioso.