La Tav francese



Lele Rizzo sostiene che la Francia abbia ormai fermato i lavori per la Tav, perché l’opera a oggi non è più strategica, ma viene smentito. Oltralpe, però, i costi calcolati per l’opera sono di molto inferiori:è davvero impossbile ripensare il modo in cui l’Italia si approccia al tema delle grandi opere?