Bertazzoni aggredito: il videoblob



Riceviamo e pubblichiamo un videoblob dedicato a Luca Bertazzoni aggredito. O meglio, a tutte le aggressioni subite dal nostro inviato: da Casapound alla Lega Nord, da Rosarno al Partito dell’amore.

Bertazzoni aggredito: la cronaca

Aggredita troupe di Servizio Pubblico, a Roma, durante una manifestazione a Palazzo Grazioli. La folla grida: “Forza Silvio”, striscioni da stadio con su scritto Forza Italia e appena il giornalista di Servizio Pubblico prova ad intervistare uno dei manifestanti che, in pochi secondi, si scatena la rabbia tra i manifestanti. La violenza verbale lascia spazio a quella fisica, intanto continuano le urla: “Ladri, ladri!”. Ci sono una serie di calci e spinte per allontanare le telecamere di Servizio Pubblico che intanto riprendevano tutto. Un momento di estrema confusione che non lascia spazio al dialogo. Si assiste ad un’aggressione in piena regola che potete rivedere nel video. Ecco cosa succede: spintoni e minacce nei confronti della nostra troupe, fino a quando Luca Bertazzoni viene colpito da un quadro raffigurante una croce celtica. E non è la prima volta per lui…