In difesa di Napolitano



Marcello Sorgi difende Giorgio Napolitano: La sua rielezione è frutto dell’inconcludenza politica, il Presidente non ha mai messo in luce la volontà di difendere la casta”.