“Sei una merda, ti querelo”



Nunzia De Girolamo, dopo lo scandalo, lascia il governo: “Mi dimetto da Ministro. Non posso restare in un governo che non ha difeso la mia onorabilità”

Clemente Mastella commenta il caso De Girolamo e mostra a Luca Bertazzoni l’sms ricevuto dal ministro – “Sei una merda, ti querelo” – dopo le sue dichiarazioni sulla vicenda. Aveva detto: “Fossi stato io protagonista di quelle intercettazioni, sarei già in galera”.