Sgarbi contro tutti: “Non pagate le tasse”, “Studia, capra!”



Vittorio Sgarbi prosegue nel suo percorso che racconta gli sprechi architettonici italiani costati milioni e sono, secondo il critico, di una bruttezza disarmante: “La soluzione è non pagare le tasse.” Infine lo scontro in studio con il pubblico sullo scioglimento del comune di Salemi, di cui Sgarbi era sindaco: “Il prefetto che l’ha sciolto era della ‘ndrangheta! Studia, studia, capra, capra!”