Grillo: “Renzi è un pagliaccetto, gli 80 euro sono voto di scambio”



L’attacco di Grillo a Renzi. In diretta dalla Camera il leader del Movimento 5 Stelle: “Renzi è un pagliaccetto e gli 80 euro sono voto di scambio. È da vergognarsi. Diminuiscono l’Irpef  e poi aumentano le tasse regionali e comunali. Dicono che aboliscono le province e non è vero. E i giornalisti fanno dei titoli con scritto abolite le province“.

L’attacco di Grillo a Renzi

Il leader del Movimento 5 Stelle: “Renzi aveva detto ‘Mai farei il Presidente del Consiglio senza elezioni. Fanno una legge elettorale vergognosa con Verdini e il pregiudicato Berlusconi solo per tagliarci fuori. E adesso si accorgono che noi siamo forse la prima forza politica del paese e se andiamo con l’Italicum al voto il ballottaggio lo facciamo noi. Una legge fatta per escluderci alla fine avvantaggerebbe noi”.