Mare Nostrum? L’appello dei giovanissimi profughi



Mare Nostrum? “Aiutateci e non trattateci come criminali”. È l’appello dei piccoli profughi siriani che ogni giorno tentanto di raggiungere le nostre coste. Il racconto del loro viaggio verso l’Italia nel reportage di Pablo Trincia.

Mare Nostrum?

Nel centro d’accoglienza di Caltagirone ci sono molti minori fra i migranti. La maggior parte ha problemi fisici. Febbre, dolori allo stomaco e ai denti fino a possibili casi di scabbia e dissenterie. In tanti denunciano la mancanza di cure mediche. Molti minori sono nel centro per migranti da più di venti giorni e chiedono di poter andare a scuola per imparare l’italiano. Uno dei migranti più giovani ha soli tredici anni ed è arrivato in Italia senza genitori dall’Egitto.