Announo Matteo Renzi: “Io credo nell’Italia”



Announo Matteo Renzi. L’ultima parola è del Presidente del Consiglio: “Io credo nell’Italia. Credo nelle intelligenze di questo paese. Abbiamo valori che ti fanno avere il sangue nelle vene. Se cambia finalmente qualcosa nella politica, se finalmente la politica leva il tappo anche tutto il resto funzionerà. In questi anni le aziende italiane sono andate bene nonostante le istituzione e non grazie a loro. Basti pensare alla tassazione, alla burocrazia etc.”

Announo Matteo Renzi

“Io vi dico che l’Italia è molto più grande delle paure. Vi stanno inculcando addosso che il futuro sia soltanto una minaccia, vi stanno giocando la carta del rancore e del terrore. La colpa dei politici è giocare sulla difensiva, rimpicciolire i sogni. Però bisogna avere il coraggio di cambiare, non è solo colpa dell’Europa. Alle prossime elezioni europee andate a votare per chi vi pare ma votate. Chi non vota lascia il proprio futuro in mano altrui”.