Viva maria? La copertina sulla legalizzazione delle droghe leggere



La copertina di Announo sulla legalizzazione della marijuana. “Non so cosa siano queste canne, io sono al naturale. Non uso neanche il viagra. Per questo mi sento in forma come se avessi vent’anni”. L’onorevole Razzi è decisamente impreparato sul tema delle droghe leggere, fino a confondere la legge proibizionista Fini-Giovanardi con un provvedimento a favore della legalizzazione.

Legalizzazione della marijuana

Altri politici, come Buonanno, negano di avere mai provato la marijuana e attaccano: “I drogati dovrebbero essere bastonati, sono contro queste cose”. Le ammissioni arrivano da 3 personaggi molto diversi: Pippo Civati, Gianfranco Fini e Paola Taverna.

Il racconto di Luca Bertazzoni.