Andrea: “Sul lavoro no al modello tedesco”



Andrea boccia il modello del mercato del lavoro tedesco: “Se per arrivare al livello della Germania dobbiamo dare erogare 450 euro al mese senza passare per lo Stato, io dico di no”.