Occupy Palco: espulsi dal M5S i contestatori del Circo Massimo



“Hanno approfittato del ruolo nella sicurezza per occupare il palco. In rispetto per gli oltre 600 volontari e gli attivisti sono fuori dal Movimento”. Giorgio Filosto, Orazio Ciccozzi, Pierfrancesco Rosselli e Daniele Lombardi, attivisti del Movimento 5 Stelle hanno dato vita alla contestazione Occupy Palco prendendo la parola con un fuoriprogramma durante la kermesse “Italia 5 Stelle”. Conseguenza immediata: sono stati espulsi dal M5S. Nel loro intervento avevano chiesto più trasparenza. Lamentando l’esclusione di Pizzarotti dalla lista degli interventi e l’opacità sulla composizione dello staff della Casaleggio Associati.

La giovane dissidente contestata

Al Circo Massimo una ex elettrice del Movimento critica le scelte di Grillo e la mancanza di democrazia interna. “Grillo decide tutto” lamenta, ma viene bersagliata anche con insulti: “È da stamattina che sei qui a rompere i coglioni”.