Davide Faraone: “Verso una nuova Sicilia”



Davide Faraone sottolinea come per la prima volta da tanti anni a questa parte, in Sicilia è stata organizzata una manifestazione pubblica all’interno della quale circa seimila persone hanno partecipato costruendo un dialogo teso a costruire proposte per una nuova Sicilia. “Vorrei sottolineare un aspetto che dai servizi che sono andati in onda non emerge. Nella Leopolda sicula dopo tanti anni abbiamo organizzato un’iniziativa pubblica senza fare nessun tipo di mobilitazione particolare. Abbiamo raccolto e registrato circa seimila fra donne e uomini che si sono presentati liberamente. Una mobilitazione spontanea della cittadinanza che è venuta ad ascoltare e a partecipare a dei tavoli di discussione sul futuro della Sicilia. Il centrosinistra perdeva sempre in Sicilia, dobbiamo portare i voti del centrodestra dalla nostra parte. L’offerta politica del Pd di Renzi oggi è totalmente diversa da quella del Pd di Bersani”.

Davide Faraone: Un futuro diverso

“Oggi per fortuna mancano le risorse dell’assistenzialismo economico del passato e i ragazzi e le ragazze del Mezzogiorno stanno cominciando a rimboccarsi le maniche e costruire percorsi autonomi. E questa ricchezza che si sta creando sta liberando il voto dei cittadini del Sud. I siciliani non sono solo quelli che vanno a baciare l’anello del politico di turno. Dobbiamo investire su questi giovani che vogliono costruire un futuro diverso“.