Se Legacoop ha più dipendenti di Fiat-Chrysler



Gianni Dragoni passa ai raggi x Legacoop. Ecco tutti i numeri che non conoscevate del sistema delle cooperative. Dall’esercito di dipendenti agli oltre 78 miliardi di giro d’affari.

“La Cpl concordia è una delle 305 cooperative di costruzioni aderenti alla Lega, la centrale delle coop rosse. Undici di queste coop sono tra le prime 11 aziende nazionali di costruzione. Tutte le imprese aderenti alla Lega, secondo i dati dell’Università di Bologna, hanno un fatturato aggregato di 78,9 miliardi di euro all’anno. Una cifra enorme che corrisponde al terzo gruppo italiano che è l’Enel”.

Il primo datore di lavoro in Italia: Legacoop

Continua l’analisi di Gianni Dragoni: “La Legacoop è anche il primo datore di lavoro in Italia. Le sue imprese hanno più di mezzo milione di dipendenti. Più del doppio di tutto il gruppo Fiat-Chrysler in tutto il mondo. Inoltre le attività della Lega hanno un’incidenza del 2,5% sul Pil e con l’indotto questa percentuale può raddoppiare”.