Travaglio: “Expo? Un baraccone che non lascerà nulla”



Marco Travaglio attacca Expo: “È un baraccone che non lascerà nulla. Non è un caso che Carlo Petrini, patron di slow food, sia costretto ad organizzare un’iniziativa fuori da EXPO perché dentro non c’è spazio”.

Expo: il dibattito in studio

Freccero si scaglia contro l’EXPO definendolo “una festa dell’Unità con molti ristoranti”. Mentre Michele Riondino accusa: “Si parla di biologico ma degli agricoltori pugliesi che lottano contro la Xylella non c’è neppure l’ombra”. Bruno Vespa contrattacca: “Bisogna informarsi su cosa sia Expo. Sono rappresentati anche Paesi poverissimi, che non avevano i soldi per costruire i padiglioni”. Rivedi il dibattito in studio.