Marco Travaglio
 con Slurp! L’intervento a Rosso di Sera



Marco Travaglio. L’editoriale per Rosso di Sera è tratto dal suo ultimo recital teatrale, Slurp! Portato in scena con Giorgia Salari, gioca sull’analogia fra la propaganda del Ventennio e l’atteggiamento dei giornali nei confronti del premier.

“Torniamo al Minculpop, anzi al Renzculpop. La Repubblica: ‘Così il sindaco diventa fidanzato d’Italia. Quello strano fluido della Leopolda”’. C’è un che di erotico, in questo titolo da commedia sexy anni 70: ‘Quel gran pezzo della Leopolda, tutta nuda tutta calda’. Invece parlano di Matteo Renzi. ‘Chi ha trascorso tre giorni a Matteolandia torna a casa convinto che questa specie di misterioso fluido di entusiasmo, di intensa e accesa passione per il leader vuol dire certamente qualcosa. Su un campione di 500 donne interpellate per sapere con chi ‘vivrebbero un’avventura’, Matteo batte tutti: come flirt ideale (26%), come amante per l’avventura di una notte (19%), come cavaliere di una serata di gala (20%), e anche come salvatore durante un incendio (28%)’. Qual è il primo pensiero di una donna che sta bruciando viva? Verrà Renzi a salvarmi. Povere donne”.

Marco Travaglio a Rosso di Sera

L’ultima puntata di Servizio Pubblico.  Live da largo Annigoni a Firenze. Tantissimi gli ospiti sul palco e soprattutto una grande festa per Servizio Pubblico. “Una rosa rossa e un impegno: non finisce qui”, parola di Michele Santoro.