Briatore: “Raimondo mio cameriere? No, troppo basso come i filippini”



Mentre su Rai2 va in onda il nuovo programma Italia di Michele Santoro, la giornalista Giulia Innocenzi e Saverio Raimondo animano “L’Altra Italia”. In diretta sulla pagina Facebook di Servizio Pubblico dal backstage. Qui il comico Saverio Raimondo si propone per un posto da cameriere al Billionaire di Dubai. La sua statura però sembra un ostacolo insormontabile, “proprio come quella di un filippino“.

L’aspetto fisico nei locali di Briatore

Nei locali di Briatore, infatti, i filippini a causa della loro statura non sono selezionati per impieghi di primo servizio. A loro vengono affidate mansioni differenti sia sulla spiaggia che all’interno del locale, come accendere i sigari o pulire gli occhiali. L’aspetto fisico diventa criterio di selezione determinante per le risorse umane impiegate in questa tipologia di locali. Queste sue dichiarazioni hanno scatenato numerose polemiche e ilarità, soprattutto sui social network.