Italia, cittadini di Ponte di Nona: “Qui fame e miseria, rivogliamo la dignità”



Ponte di Nona. La disperazione dei cittadini: “Qui fame e miseria, rivogliamo la dignità”.

Siamo entrati nei palazzi della periferia di Roma per filmare con le telecamere di ‘Italia‘ di Michele Santoro il degrado e la disperazione. Qui tanti residenti sognano di vivere un giorno in una condizione di normalità. “Dove non c’è lavoro, c’è miseria e la miseria porta l’illegalità – dichiarano madre e figlia -. Vorremo invece che ci fosse il lavoro per riavere dignità. Il lavoro è tutto per noi”.

“Ogni tanto mi chiedo se il mio aspetto tradisca – continua una delle due donne – la provenienza dalle case popolari e mia figlia mi dice di fregarmene di queste apparenze”. Rivedi la seconda puntata integrale di ‘Italia‘ dal titolo ‘La botta‘ sul sito di Servizio Pubblico.