Rivedi “La banda degli onesti”, la seconda puntata di M di Michele Santoro



Michele Santoro torna su Rai 3 con la seconda puntata di “M”, giovedì 18 gennaio alle 21,15, dal titolo “La banda degli onesti”. Che cos’è oggi Roma? Una città sulla soglia di un nuovo inizio? Un biglietto da visita sporco del Paese? E Roma ha a che vedere solo con la storia e le contraddizioni di un Movimento o segnala una crisi profonda dei partiti e della politica?

GUARDA > Bancarotta: la prima puntata di M di Michele Santoro

La banda degli onesti

Il reportage è un viaggio nelle “emergenze” e nelle contraddizioni del Movimento 5 Stelle. Il filo rosso della puntata ruoterà attorno ad una domanda: perché è così difficile governare una città come Roma? Firmano i servizi Giulia Bosetti, Giulia Elia, Emanuela Pala. Protagonisti in studio: Paolo Becchi, docente all’Università di Genova, considerato uno degli ideologi del Movimento 5 Stelle; Riccardo Magi, segretario nazionale dei Radicali italiani; Simone Vellucci, presidente Retake Roma. In collegamento da Roma la sindaca Virginia Raggi. Nel corso della puntata anche un nuovo monologo di Roberto Saviano, dedicato alle fake news e al populismo; la maschera di Nazareno Renzoni con le vignette di Vauro Senesi e lo sketch comico di Andrea Rivera. Sara Rosati conduce il dibattito con i giovani in studio.

M di Michele Santoro

M è il programma ideato e condotto da Michele Santoro, con la collaborazione di Gianni Dragoni, Walter Molino, Francesco Priano e Guido Ruotolo, a cura di Francesca De Sanctis e Giulia Sabella. Regia di Alessandro Renna. Direttore della fotografia Riccardo Topazio. Progetto scenografico Studio Castelli. Progetto grafico Valentina Pallagrosi. Scenografo Alessandro Carletto. Produttore esecutivo Zerostudio’s Sabina de Dominicis. Produttore esecutivo Rai Patrizia Vacchio.