Banche Venete, la storia di Paolo Berro



Il sogno di realizzare un sistema per favorire l’accesso e la mobilità in aereo alle persone disabili. Investire molti soldi in azioni delle Banche Venete. E non ritrovarsi più nulla. È la storia di Paolo Berro, uno dei contenuti extra della prima puntata di M, in onda da giovedì 11 gennaio in prima serata su Rai3. “Io sto ancora aspettando i soldi che non ho più visto. Nonostante la firma che ho messo sul modulo per la vendita delle mie azioni” – racconta Berro ai nostri microfoni – Cosa direi all’ex ad di Veneto Banca Vincenzo Consoli e al presidente della Popolare di Vicenza Gianni Zonin? Il male non si augura a nessuno, però…”

Paolo Berro e le Banche Venete

M è il programma ideato e condotto da Michele Santoro, con la collaborazione di Gianni Dragoni, Walter Molino e Guido Ruotolo, a cura di Francesca De Sanctis e Giulia Sabella. Regia di Alessandro Renna. Direttore della fotografia Riccardo Topazio. Progetto scenografico Studio Castelli. Progetto grafico Valentina Pallagrosi. Scenografo Alessandro Carletto. Produttore esecutivo Zerostudio’s Sabina de Dominicis. Produttore esecutivo Rai Patrizia Vacchio.