Rivedi “Razzisti noi?”, la terza puntata di M di Michele Santoro



Razzisti noi? è il titolo della terza puntata di “M”, il programma di Michele Santoro, andata in onda giovedì 25 gennaio 2018 in prima serata su Rai 3. Il reportage racconta il disagio e l’intolleranza che non percorrono più soltanto le periferie del Paese ma i quartieri del ceto medio. Al centro della scena c’è Oriana Fallaci, interpretata da Stefania Rocca, con le sue tesi sull’integrazione e sul fondamento islamico: un’intervista impossibile divisa in tre parti, l’attentato dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle, l’invasione, la guerra. Protagonisti del dibattito in studio i giornalisti Domenico Quirico e Fabrizio Gatti; Simona Granara, esponente dell’associazione #IoStoConMultedo; Hilarry Sedu, avvocato di un richiedente asilo ferito con un colpo di pistola da uno dei gestori del centro nel quale era ospitato; Francesco Ohazuruike, scrittore e autore del libro “Negro. La verità è che non potete fare a meno di noi”; Stefano Zecchi, professore e giornalista.

GUARDA > La banda degli onesti: la seconda puntata integrale di M di Michele Santoro

Razzisti noi? La puntata integrale di M di Michele Santoro

M è il programma ideato e condotto da Michele Santoro, con la collaborazione di Gianni Dragoni, Walter Molino, Francesco Priano e Guido Ruotolo, a cura di Francesca De Sanctis e Giulia Sabella. Regia di Alessandro Renna. Direttore della fotografia Riccardo Topazio. Progetto scenografico Studio Castelli. Progetto grafico Valentina Pallagrosi. Scenografo Alessandro Carletto. Produttore esecutivo Zerostudio’s Sabina de Dominicis. Produttore esecutivo Rai Patrizia Vacchio.