Ricchi e poveri



Dopo un anno di Governo Monti l’Italia è un Paese più ricco o più povero? Gli indicatori economici sono peggiorati, i consumi non sono mai stati così bassi dal dopoguerra, il Paese non cresce da 20 anni e il livello di disuguaglianza, il divario tra i più ricchi e i più poveri, è tra i maggiori d’Europa. Una situazione che fa perdere, a molti italiani, la speranza nel futuro, con un’opinione pubblica sfiduciata dalla politica e alcune domande (sintomo degli eterni mali italiani) irrisolte: il nostro sistema fiscale è equo? Perché la ricchezza è, spesso, considerata una colpa? Chi è povero può diventare ricco? Il prezzo pagato nella crisi è distribuito equamente?

Ospiti in studio: Flavio Briatore, Maurizio Landini, Nunzia Penelope e Luigi Zingales