Berlusconi, Venezia e il mio film



Michelle Bonev, in questa intervista esclusiva, racconta dei suoi rapporti con Berlusconi, del suo contratto con la Rai e dell’intervento dei ministri del governo Berlusconi a favore del suo film. “Quando Berlusconi mi disse che la Rai sarebbe stata molto felice di acquistare i diritti del mio film per 1 milione di euro, rimasi molto colpita”, racconta l’attrice e regista bulgara a Francesca Fagnani. “’Sai’, mi disse lui, ‘è stato grazie al mio intervento, ho parlato con chi di dovere… ho chiamato Masi. Non ti piacerebbe poi andare a Venezia?’, proseguì lui. ‘Parlo col ministro Bondi e vediamo come arrivare ad avere un premio’. Il premio alla fine ci fu. Dopo, fu il massacro…”
Ma questa è solo un’anticipazione, l’intervista integrale andrà in onda questa sera, alle 21.10, su La7