Il modello tedesco



Gianni Cuperlo si schiera in difesa dell’Euro, pur ammettendone i limiti, e cita il modello tedesco come esempio virtuoso da seguire.