Il sultanato di Napolitano



Si scaldano gli animi in studio: stuzzicato da Marco Travaglio sul ruolo sempre più dominante di Giorgio Napolitano, Gianni Cuperlo difende l’operato del Governo.