La catena spezzata del lavoro



La tragedia di Prato, per Pippo Civati, è legata ad un sistema che ha enormi buchi e che ha permesso giganti vische di lavoro nero.