Di Battista su Cesaro: “L’ex autista di Cutolo salvato da un giudice ammazzasentenze”



Alessandro Di Battista commenta le dimissioni di 5 senatori i e la loro conseguente espulsione dal M5S. “Questo Palazzo è pieno di squali, sono tutti pronti a proporti qualcosa – prosegue Di Battista – tutti a dirti che sei bravo quando è la prima volta che siedi qui dentro. Chi non è convinto della durezza della nostra battaglia è giusto che lasci”. Poi parla di Luigi Cesaro: “A 10 metri da me siede “Giggino ‘a Purpetta, ex autista di Cutolo,  salvato da un giudice “ammazzasentenze” Carnevale, lo stesso che salvò Don Tano Badalamenti”