È tornato?



È tornato?

VAF (Valutazioni a Freddo)

di Michele Santoro

A Di Martedì Massimo Giannini ha chiesto a Alessandro Di Battista: “Il MoVimento 5 stelle è antifascista?”. E Di Battista ha risposto: “Grazie a Dio, la questione del fascismo è morta e sepolta”.  Grazie a Dio e non a lui, che si affida alla Costituzione che “è antifascista”. Ma inutilmente, visto e considerato l’avvenuto decesso. Il vero problema – secondo Di Battista – è “che in questo Paese sono stati abbandonati i diritti economici e sociali e l’unica risposta è investire nello stato sociale”.

Secondo voi, Benito Mussolini sarebbe stato d’accordo, o no? Certo, avrebbe anche approvato “che non si contrasta la xenofobia con un minuto di raccoglimento”. Si potrebbe chiudere Auschwitz e trasformare quel santuario laico in una scuola per disoccupati. Se l’antifascismo è morto, solo “il lavoro rende liberi”.

LEGGI > Arrivederci: l’editoriale di saluto di Michele Santoro