Matteo Salvini ospite di Michele Santoro: “Se gli italiani hanno fame me ne frego del 3%”



“Bisogna rendere conveniente pagare le tasse”. Così Matteo Salvini ospite di Michele Santoro: le parole del leader della Lega a “M”, in onda su Rai 3 giovedì 1 febbraio 2018. “Ho in testa un Paese che picchia i furbetti ma riporta in Italia quelli che hanno dovuto chiudere o sono andati via. L’obiettivo è far riemergere l’esercito di persone perbene che non ce l’hanno fatta. La burocrazia è una tassa occulta. Il vincolo del 3%? I miei figli sono 60 milioni di italiani. Se gli italiani hanno fame me ne frego del 3%”.

RIVEDI > No Tax: la puntata integrale di M di Michele Santoro

Matteo Salvini ospite di Michele Santoro

“Ci hanno spiegato che a furia di tagli avremmo fatto l’interesse dei nostri figli. E cosa è successo? E’ cresciuto il debito, è cresciuta la povertà e sono diminuiti i redditi. Riflessione da padre di famiglia: bisogna fare l’esatto contrario” spiega il leader della Lega in merito al tema della puntata, tasse ed evasione fiscale. Protagonisti in studio: Hervé Falciani, ingegnere informatico, Yoram Gutgeld, deputato Pd e commissario per la revisione della spesa, Gianni Dragoni, giornalista de Il Sole 24 ore.