Salvini contro Vauro (e non solo) sui social. Tutte le vignette



“Un brindisi da parte mia e vostra a Roberto Saviano, Fabio Fazio, Oliviero Toscani, Vauro, 99 Posse, Gad Lerner e Saverio Tommasi. Baci e abbracci”. Matteo Salvini, con un bicchiere di vino bianco in mano, festeggia a modo suo il risultato elettorale delle elezioni politiche del 4 marzo 2018: sui social sorride alla fotocamera seduto al tavolo di un ristorante e dedica la bevuta ai suoi acerrimi nemici. Che via via hanno risposto tramite le loro pagine ufficiali: Vauro ha ripreso lo scatto commentando “Cavolo ecco dove era finita la mia urina per le analisi!”, sulla stessa lunghezza d’onda Saviano che ha risposto riprendendo una famosa citazione di Gomorra: “Biv Matte’, famm’ capì si me pozz’ fida’ ’e te!”. Più riflessivo Tommasi, giornalista di Fanpage.it: “Quando gli uomini di potere colpiscono scrittori, giornalisti, artisti, significa che sono tempi grigi. Lo sapevamo, ma l’ennesima constatazione non è piacevole. Il fatto di trovarmi in buona compagnia, però, mi rincuora”. I 99 Posse, storico gruppo musicale napoletano dub, citano il filosofo francese Michel Montaigne: “Una vittoria non è tale se non mette fine alla guerra”.

LEGGI > Salvini Story: la storia del leader leghista raccontata da Travaglio

Salvini contro Vauro, Saviano, Fazio, Lerner, Toscani, Tommasi e 99 Posse

Noi rispondiamo con una selezione delle migliori vignette di Vauro su Matteo Salvini, la sua Lega e le sue politiche: una lunga storia d’amore…