Caso Moro, rivedi la seconda puntata di M di Michele Santoro



M” è la seconda di quattro puntate dedicate a una ricostruzione inedita della vicenda Moro. Michele Santoro intreccia il docudrama in forma di fiction con il teatro in diretta e l’approfondimento giornalistico. Protagonista della seconda puntata è Enrico Berlinguer, che rivive in studio nell’interpretazione di Ninni Bruschetta. In scena, tra gli altri, Bobo Craxi nel ruolo del padre Bettino Craxi, Gaetano Aronica nel ruolo di Aldo Moro, Remo Girone nel ruolo di Giulio Andreotti, Paolo Briguglia nel ruolo del capo delle Brigate Rosse Mario Moretti, Mauro Meconi nel ruolo di Valerio Morucci, Chiara Poletti nel ruolo di Adriana Faranda, Carla Cassola nel ruolo di Maria Pia Fanfani, Diego Verdegiglio nel ruolo di Francesco Cossiga e Jon Firman nel ruolo di Steve Pieczenik. Filo conduttore della fiction è la vicenda di Mino Pecorelli, direttore di OP-Osservatore Politico, interpretato da Carmelo Galati. Accanto a lui Antonietta Bello nel ruolo di Silvia, una giovane giornalista che indaga sui misteri del caso Moro; Christian Burruano nel ruolo del falsario Tony Chichiarelli e Giuseppe Antignati nel ruolo di Mister X.

LEGGI > M, di cosa parla la fiction

Seconda puntata M Moro Santoro: rivedi in versione integrale

Al centro del racconto della seconda puntata le trame dei poteri occulti che gestirono le fasi più delicate del sequestro, le trattative segrete e gli estremi tentativi di salvare il presidente della DC. In studio rivivono i 55 giorni del sequestro come se la vicenda si stesse svolgendo in tempo reale e al pubblico a casa viene chiesto di interagire per misurare come è mutata la sensibilità rispetto ai temi che allora divisero l’opinione pubblica. Questa settimana la domanda chiave verte sulla scelta di Enrico Berlinguer e del PCI di sposare senza indugi la linea della fermezza contro ogni possibile trattativa con le BR. Ospite della seconda puntata un testimone d’eccezione: Monsignor Fabio Fabbri che visse giorno per giorno il tentativo del Vaticano di aprire un canale con le BR. A loro fianco la squadra di commentatori composta da Marco Damilano, Ilaria Moroni, Stefania Limiti, Lanfranco Pace, Annalisa Chirico e Sara Rosati.