Salvini: “Scandalo i soldi Scarpellini ai partiti”. Ma li prende pure la Lega



Stefano Maria Bianchi intercetta un giovane Matteo Salvini nel corso della sua inchiesta sull’impero di Scarpellini, grande finanziatore dei principali partiti italiani. “È una roba da matti, non ci vergogniamo a dirlo perché non abbiamo finanziatori occulti. La gente vota Lega al nord perché non capisce queste cose”. Ma poi scopre che, nel 2004, la finanziaria di Scarpellini aveva elargito somme in denaro proprio alla Lega…