Tutti gli insulti dei piccolifàns di Salvini a Vauro



In gergo si chiamano shitstorm. Un nutrito numero di utenti di Facebook non ha esattamente gradito le ultime polemiche tra Vauro e Salvini e ha deciso di presentarsi nei commenti della pagina fan del vignettista per …dissentire democraticamente, diciamo. E, come spesso succede in questi casi, anche per esprimere tutto l’affetto nei suoi confronti. Come ad esempio Giancarlo, che ha voluto simpaticamente ricordare che il volto vissuto per il comico è tutto:

vauro insulti 1

Tra i simpatici commentatori c’è anche Alessandro, secondo il quale “se c’è uno che starebbe bene crivellato di colpi sei tu povero mentecatto e non Salvini. Spero che qualcuno di pazzo ti levi da mezzo una volta per tutti”. Grazie, altrettanto, anche a lei e signora!

vauro insulti 96

Poi ci sono Beppe e Moreno, che hanno fatto simpaticamente notare a Vauro che forse ha bisogno di una “ripassata”:

vauro insulti 2 vauro insulti 3

E c’è chi dice che Vauro si è iscritto a un movimento “fondato sul terrorismo e sulle dittature che sta tutt’ora provocando milioni di morti. Quando vi estinguete?”. Tutt’ora?

vauro insulti 4

Mario e Mary invece danno al vignettista del delinquente, mentre c’è chi, con un acutissimo spirito di osservazione, si è accorto che Vauro è comunista.

vauro insulti 5

vauro insulti 6

Ma non finisce qui. Perché accanto ai tantissimi “Sparati, coglione” c’è anche chi, come Stefano, dà a Vauro del “trinariciuto”, citando nientemeno che la buonanima di Giovannino Guareschi.

vauro insulti 7

E c’è chi è anche molto interessato alla vita sessuale del vignettista: “Lei ha smesso di far ridere quando ha smesso di trombare. Cioè parecchi anni fa”. L’interessato conferma.

vauro insulti 8

C’è anche chi, come Patrizio, si chiede che cavolo di lavoro sia quello del vignettista. E questo perché ancora non sa cosa fa un giornalista!

vauro insulti 9

Un nutrito gruppo di utenti si è presentato solo ed esclusivamente per chiedere “una vignetta su Battisti”, come se si fossero messi d’accordo prima…

vauro insulti 10

Mentre Carlito’s Way cita Battisti, sì, ma l’altro…

vauro insulti 11

E Uberto si domanda: “Ma hai mai avuto dei genitori o sei cresciuto in riformatorio?”. Si vede che non ha visto la puntata della Zecca sui comunisti con il Rolex.

vauro insulti 12

Poi c’è chi insulta pesantemente: “Mai provato a lavorare sul serio?”. Ma come ti permetti, Lorenzo? E c’è anche chi tira fuori battute di una certa raffinatezza: “Battisti ti è sfuggito di mano. Vabbeh, coito interrotto”.

vauro insulti 13

Ma a fare più male, si sa, sono quegli insulti sottili, raffinati, che colpiscono proprio nel segno e uccidono:

vauro insulti 14

…oppure forse questo non era un insulto???

Leggi anche: Caso Vauro-Battisti, storia di uno scambio di vignettisti

TAG: salvini, Vauro