Aspettando Greta, i ragazzi di Friday for future: “Non siamo un partito, ma tra poco voteremo: ascoltateci!”



Non è un movimento politico, ma un gesto politico. I ragazzi di Friday for future hanno le idee chiare su questo: “Non ci interessano i partiti e non vogliamo essere strumentalizzati, ma ascoltati”. Così il movimento romano si prepara ad accogliere venerdì 19 aprile Greta Thunberg, l’attivista svedese per l’ambiente, diventata famosa per i suoi scioperi per il clima.

Greta Thunberg a Roma

Gli attivisti arrivano in piazza del Popolo, chi a piedi e chi in bici, per una conferenza stampa all’aperto in vista della manifestazione con Greta Thunberg .”Vogliamo farle capire che non è sola”, dice Riccardo. Ci saranno due palchi ad aspettarla a piazza del Popolo, “uno interamente alimentato dal 128 biciclette”, spiega Elena. Un “palco a pedali” inventato da Andrea Satta dei Tetes de Bois. Oggi Greta è in Senato ad un evento sul clima, mentre ieri è stata salutata da Papa Francesco.

Il nostro è un gesto politico, ascoltateci