Il lancio di Volare: Michele Santoro in onda su Raidue



Ieri sera, prima del documentario Volare di Luca Santarelli, Ram Pace e Cecilia Sala, è andato in onda un lancio registrato per l’occasione da Michele Santoro, che ha prodotto con Zerostudio’s l’opera.

Tatuaggi in faccia, vestiti firmati, culto del successo online e rime al limite della provocazione. Sembrano i segni dell’appartenenza a una tribù, ma sono i simboli più evidenti di un nuovo fenomeno che sta spopolando tra i ragazzi di tutta Italia: la musica Trap. Attraverso le storie di quattro giovani aspiranti musicisti (Jama Don, Yolo, Chfnik e Christian King) e le testimonianze di rapper già affermati (Ketama126 e Side Baby), “Volare” dipinge un affresco che va oltre gli stereotipi, raccontando sogni e speranze di una generazione che sembra avere come unica arma di riscatto il successo individuale.

Volare da oggi è online su Raiplay: clicca qui per vederlo.