Perché per Facebook tu conti meno di una sardina



L’ultimo caso è stato quello delle Sardine: in una notte (buia e tempestosa) le pagine facebook del movimento sono state sospese e poi rimesse online al mattino in quella che è sembrata ai più una censura partita da un’ondata di segnalazioni pilotate nel nome dello squadrismo digitale. Il social network ha smentito tutto e ha sostenuto che l’errore è stato causato da un filtro anti-spam che avrebbe funzionato male proprio nell’occasione.

Vero o falso che sia, rimane che il social network di Mark Zuckerberg è in grado in qualsiasi momento di cancellare dal discorso pubblico qualsiasi partito o movimento semplicemente spingendo un tasto – e questo non è un problema di trasparenza che la democrazia deve sottovalutare. Ma perché Facebook vi cancella? Ve lo siete mai chiesto? Per conoscere il vero motivo dovete sapere come funziona. E come guadagna. Ve lo spieghiamo in questo video prodotto da Zerostudio’s di Michele Santoro.

 

 

Credits: 

Testo e voce di Alessandro D’Amato
Animazione di Lapo Tirelli
Vincos & Corriere della Sera per i numeri di FB in Italia
Salvatore Aranzulla per Come guadagna Facebook