Volare: ecco a voi Ketama



“La trap non è altro che il rock’n’roll del 2020. Prima le chitarre erano il mezzo più facile per fare musica, adesso basta un computer, un microfonino e un autotune per far muovere il culo alle tipe”: Piero Baldini in arte Ketama racconta la trap e il suo legame con il rock’n’roll in Volare, il documentario di Luca Santarelli, Ram Pace e Cecilia Sala prodotto da Michele Santoro.

Attraverso le storie di quattro giovani aspiranti musicisti (Jama Don, Yolo, Chfnik e Christian King) e le testimonianze di rapper già affermati (Ketama126 e Side Baby), Volare dipinge un affresco che va oltre gli stereotipi, raccontando sogni e speranze di una generazione che sembra avere come unica arma di riscatto il successo individuale. Volare da oggi è online su Raiplay: clicca qui per vederlo.

Leggi anche: Il lancio di Volare: Michele Santoro in onda su Raidue